NRDC-ITA: arriva il 13° paese contributore, l’Albania

Il Corpo d’Armata di Reazione Rapida della NATO in Italia (NRDC-ITA, NATO Rapid Deployable Corps-Italy) di Solbiate Olona ha un nuovo Paese alleato tra i propri contributori, il tredicesimo per la precisione, ha fatto sapere lo stesso Comando il 3 marzo scorso.

Si tratta dell’Albania, che “con una breve e significativa cerimonia svolta presso la caserma Ugo Mara, sede del Comando, è stata ufficialmente accolta tra i Paesi partner del NRDC-ITA – si legge nel comunicato del Corpo d’armata – Il Capitano di Fregata Edion Hoxhaj, della Marina Militare Albanese, è il rappresentante del nuovo contingente”.

L’evento è stato presieduto dai vertici del Comando della Mara e ha visto la partecipazione di tutti i rappresentanti nazionali dei rimanenti 12 contingenti del NRDC-ITA.

L’Albania è stato l’ultimo paese ad aderire alla NATO insieme alla Croazia nell’aprile 2009, ricorda il comunicato stampa: “La sua partecipazione al Comando NATO di Solbiate Olona fornisce un notevole valore aggiunto, arricchendo NRDC-ITA di nuove esperienze di carattere interforze e multinazionale. Tale contributo appare ancora più significativo in quanto NRDC-ITA sta conducendo un intenso processo di preparazione in vista della riconfigurazione quale Land Component Command (LCC), a partire dal 2018”.

Il LCC è la componente terrestre della eNRF, cioè la enhanced NATO Response Force (eNRF), uno strumento militare di reazione avanzato, che per rapidità di intervento e capacità operative schierabili consente all’Alleanza di fronteggiare con immediatezza qualsiasi minaccia in nome della Difesa Collettiva, ovvero in risposta alle crisi, con tempi di schieramento brevissimi.

Nell’ambito della eNRF, NRDC-ITA deterrà quindi il comando e controllo della parte terrestre della VJTF (Very High Readiness Joint Task Force), il cui compito sarà quello di assicurare la prima e immediata risposta della NATO a possibili minacce, con la capacità di schierare l’intero dispositivo militare tra i 5 e i 15 giorni dal preavviso d’ordine. Questo dispositivo è supportato da una componente aerea, marittima e da forze speciali.

Articoli correlati:

La VJTF in Paola Casoli il Blog

La eNRF in Paola Casoli il Blog

NRDC-ITA in Paola Casoli il Blog

NRDC-ITA: la 13^ Plenary Meeting Conference ufficializza il prossimo ingresso dell’Albania nel Corpo d’armata di reazione rapida (24 ottobre 2016)

Fonte e foto: NRDC-ITA