Giu 20, 2017
127 Views
0 0

MNBG-W, KFOR: a Villaggio Italia la visita del Ministro della Difesa della Slovenia

Written by

Il Ministro della Difesa della Slovenia, Andreja Katič, ha fatto visita oggi, 20 giugno, al Multinational Battle Group West (MNBG-W) a guida italiana, su base 3° reggimento Artiglieria da Montagna della brigata Alpina Julia.

Il Comandante del contingente multinazionale, colonnello Enzo Ceruzzi, ha accolto il Ministro presso la base militare di Villaggio Italia e nel corso dell’incontro ha fornito un punto di situazione sulle attività in atto nel settore occidentale del Kosovo connesse al mandato della risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

In particolare, il Comandante ha sottolineato l’importanza della sinergia tra i quattro contingenti che costituiscono il MNBG-W – Italia, Austria, Slovenia e Moldavia – tesa a garantire la sicurezza del Monastero di Decani e a monitorare la libertà di movimento nel settore di competenza.

Al termine dell’incontro, il Ministro sloveno ha espresso parole di apprezzamento per la meritoria opera svolta dal contingente multinazionale di KFOR, evidenziando il successo e l’elevato profilo della missione.

Il MNBG-W è composto al momento da circa 650 uomini e donne e dallo scorso dicembre ha effettuato circa 1.500 pattuglie appiedate, circa 6.500 posti di osservazione e quasi 3.000 pattuglie motorizzate per un totale di oltre 170.000 chilometri percorsi.

Articoli correlati:

Il MNBG-W di KFOR in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: MNBG-W via difesa.it

Article Categories:
Forze Armate · Kosovo