Difesa, il SSSD on Tofalo negli stabilimenti Leonardo a Philadelphia: “una splendida realtà USA in cui pulsa forte il cuore e l’impegno italiano”

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa (SSSD) on Angelo Tofalo, in missione negli Stati Uniti, ha visitato gli stabilimenti di Leonardo a Philadelphia (Pennsylvania), ha fatto sapere oggi, 25 gennaio, il suo addetto stampa.

Alla Leonardo di Philadelphia sono impiegati circa 600 dipendenti, spiega il comunicato stampa, destinati ad aumentare nel corso del 2019.

“Qui, da oltre 30 anni, vengono prodotti quelli che sono considerati tra i migliori elicotteri al mondo, ha dichiarato il sottosegretario Tofalo. “È sempre una grande soddisfazione scoprire tecnologia Made in Italy”.

Il Sottosegretario è in viaggio negli Stati Uniti per “cinque intensi giorni per parlare con i nostri Alleati di Difesa, Sicurezza, Tecnologia, Intelligence e Industria”. Dopo aver incontrato le “eccellenze industriali italiane che operano e si affermano sui mercati internazionali” presso l’ambasciata italiana, il Sottosegretario si è recato dunque alla Leonardo di Philadelphia.

“È qui, nello Stato della Pennsylvania – ha sottolineato l’on Tofalo – che si producono gli AW119, unici elicotteri al mondo, monomotori, certificati per il volo IFR (Instrument Flight Rules). È sempre presso questa importante realtà aeronautica, dove operano anche qualificati ingegneri italiani, che si produce il convertiplano AW609. Velivolo estremamente complesso e custode di tecnologie innovative. In poco più di dieci anni dell’insediamento industriale a Philadelphia sono stati consegnati a diversi clienti, statuali e non, oltre 570 elicotteri di diversi modelli.”

Fonte: Cap Massimiliano Rizzo, Addetto Stampa del Sottosegretario di Stato alla Difesa, On Angelo Tofalo

Foto dal profilo facebook dell’on @AngeloTofalo