CME Puglia: successo di visitatori al Salone di Orientamento Aster Puglia

“I militari dell’Esercito hanno registrato, nei soli primi due giorni di apertura, circa 900 contatti di giovani, segno tangibile di come la Forza Armata sia percepita positivamente dalle giovani generazioni”, scrive in un comunicato stampa odierno il Comando Militare Esercito (CME) Puglia a proposito del Salone di Orientamento Aster Puglia, “una delle più grandi fiere pugliesi, organizzata dal 15 al 17 ottobre, dedicata all’orientamento dei giovani in uscita dalle scuole superiori di secondo grado, che permette di poter fare matching tra domanda e offerta”.

Il personale del CME Puglia e dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, che sinergicamente ha costituito un infopoint presso il quartiere fieristico di Foggia in occasione della Aster Puglia, ha infatti registrato un grande afflusso di visitatori.

In particolare, si apprende, gli studenti hanno dimostrato particolare interesse per il concorso quale Volontario in Ferma Prefissata di 1 anno (VFP1), che permette di fare un’esperienza unica e di acquisire competenze spendibili nella carriera militare, nelle forze di polizia e anche in campo civile.

Particolarmente apprezzate dal Generale di Brigata Giorgio Rainò, Comandante territoriale dell’Esercito in Puglia, le varie richieste pervenute dai docenti di effettuare conferenze scolastiche nei rispettivi istituti.

“La presenza dell’Esercito ad Aster Puglia conferma la vicinanza dei giovani al mondo militare e consolida i rapporti tra istituzioni militari e civili”, conclude il comunicato.

Fonte e foto: CME Puglia