Giu 18, 2020
49 Views
0 0

CME Puglia: donate all’AVIS 40 unità di sangue in una sola giornata

Written by

Il Comando Militare Esercito (CME) Puglia, in stretta collaborazione con l’Associazione AVIS di Modugno, in provincia di Bari, ha organizzato una raccolta sangue prevalentemente rivolta ai militari della Forza Armata in servizio nel capoluogo pugliese.

L’attività è stata svolta in questo particolare momento anche per sopperire al rallentamento che le donazioni di sangue ed emoderivati hanno avuto a causa dell’emergenza COVID-19, spiega lo stesso CME Puglia dando notizia dell’evento con un comunicato stampa del 17 giugno.

L’Esercito, particolarmente sensibile a tutte le attività che coinvolgono il sociale, ha donato in un’unica giornata circa 40 unità di sangue, ciò anche grazie all’ausilio di un’autoemoteca e del personale medico e paramedico posizionatosi a Bari, in Piazza Luigi di Savoia, dinanzi alla Caserma Picca, sede del CME.

“Il Generale di Brigata Giorgio Rainò, Comandante del CME Puglia, ha espresso la sua viva soddisfazione per la larga e volontaria adesione dei militari, che si sono dimostrati attenti e solidali alle esigenze della comunità”, si legge dal comunicato.

Particolare ringraziamento nell’occasione è stato rivolto non solo agli uomini in divisa ma anche al personale dell’AVIS, che attraverso la sua opera contribuisce a salvare vite umane.

Fonte e foto: CME Puglia

Article Tags:
· ·
Article Categories:
Forze Armate