Feb 12, 2010
158 Views
0 0

Haiti, operazione White Crane: il COI attiva una cellula su base Ita-JFHQ

Written by

Haiti_TF Genio EIIl previsto coinvolgimento nell’operazione White Crane di una cellula di coordinamento del Comando operativo di vertice interforze (COI) su base Italian-Joint Force Headquarters (Ita-JFHQ) si è concretizzato nelle ultime ore.

La pianificazione condotta negli ultimi giorni in una situazione in costante evoluzione ha determinato un’espansione della cellula iniziale dell’Ita-JFHQ, che era stata  inviata ad Haiti per una prima fase di ricognizione nelle ore immediatamente successive al terremoto dello scorso 12 gennaio.

La decisione del COI di rinforzare quella prima cellula sta prendendo concretamente forma proprio in queste ore a Port-au-Prince, dove in prossimità della Task Force Genio dell’Esercito Italiano è in fase di attivazione una cellula di coordinamento del COI composta da circa sette/otto persone appartenenti all’Ita-JFHQ.

L’operazione White Crane ha preso avvio lo scorso 20 gennaio con la partenza di nave Cavour da Civitavecchia.

Articoli correlati:

Emergenza Haiti, il team sanitario trasferito a terra in elicottero da nave Cavour (1° febbraio 2010)

Haiti, Bertolaso: Usa hanno confuso l’emergenza umanitaria con una operazione di soccorso (25 gennaio 2010)

Emergenza Haiti, nave Cavour salpa da Civitavecchia e parte l’operazione White Crane (20 gennaio 2010)

Fonti proprie

Foto: smD (veduta aerea del campo base della Task Force Genio dell’Esercito Italiano)

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza