Mar 10, 2010
43 Views
0 0

Elicotteri russi pilotati da afgani sulla campagna inglese: è il Project Curium

Written by

Mi17_project curiumDiventare pilota di elicottero nel Wiltshire, direttamente sulla macchina che poi si piloterà in Afghanistan. Un’idea che si è concretizzata per una trentina di militari afgani che stanno completando il loro addestramento nella base di Boscombe Down, nel sudovest dell’Inghilterra, grazie a un progetto del ministero della Difesa britannico.

Project Curium, questo il nome del programma di addestramento, si concluderà alla fine di marzo dopo un periodo di dodici mesi di formazione. Costituirà il seme della futura forza elicotteristica dell’Afghanistan, consentendo a medio termine l’invio di meno personale britannico in teatro operativo e a lungo termine l’addestramento dei futuri addestratori, dando così vita a un ciclo indigeno di formazione di personale specializzato.

Per il momento i piloti afgani hanno volato sugli elicotteri di fabbricazione russa Mi-17 sui cieli della Salisbury Plain, l’area di esercitazione nel Wiltshire dove il sorvolo permette di gustare lievi colline e sfiorarne le cime dei fitti boschetti.

“Sono venuto qui come uomo normale, torno a casa come pilota”, ha affermato uno dei militari afgani che ha preso parte a Project Curium, “il mio cambiamento più grande”.

Fonte: UK MoD

Foto: Shephard

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate · Sicurezza