Feb 23, 2011
183 Views
0 0

Nave anfibia San Giorgio e il caccia Mimbelli sono in acque internazionali antistanti la Libia

Written by

L’unità da trasporto anfibio San Giorgio e il cacciatorpediniere lanciamissili Mimbelli (foto) della Marina Militare Italiana sono in acque internazionali, pronte ad accogliere gli italiani da riportare in patria all’ordine di evacuazione.

Nave San Marco, diversamente da quanto annunciato in precedenza, non è in realtà salpata per la Libia, ma si è solo spostata dal porto di Taranto a quello di Brindisi.

Allo stesso tempo la Chimera, una delle due corvette che con la Fenice è normalmente presente nel Canale di Sicilia in attività di pattugliamento per il controllo del traffico migratorio, sta per essere sostituita da un pattugliatore d’altura con elicottero, il Comandante Bettica, maggiormente idoneo per eventuali attività di soccorso nell’attuale situazione di emergenza.

Articolo correlato:

Navi militari italiane salpate ieri in direzione della Libia (23 febbraio 2011)

Fonti proprie

Fonte: Marina Militare Italiana

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza