Set 24, 2012
131 Views
0 0

Afghanistan, RC-W ISAF: visita del ministro della Difesa Di Paola al contingente italiano

Written by

Il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola, accompagnato dal COMCOI generale Marco Bertolini, ha visitato sabato 22 settembre i militari italiani impegnati nella missione ISAF in Afghanistan.

All’arrivo nella base di Camp Arena a Herat il ministro è stato accolto dall’ambasciatore italiano Luciano Pezzotti e dal generale Dario Ranieri, che dal 14 settembre è a capo del Regional Command West (RC-W) di ISAF, il comando NATO su base brigata alpina Taurinense responsabile per la regione occidentale del Paese.

Il generale Ranieri ha aggiornato il ministro sulle operazioni in corso condotte in partnership con le forze di sicurezza afgane e sui progetti di assistenza realizzati dai Provincial Recostruction Team (PRT), le unità che si occupano di cooperazione civile-militare nelle province di Herat, Badghis, Farah e Ghor.

Al termine dell’aggiornamento operativo, il ministro Di Paola ha visitato i militari delle basi di Bakwa, Farah e Shindand, dalle quali operano le unità di manovra italiane costituite rispettivamente dal 2° reggimento alpini (Task Force South-East), 3° alpini (Task Force Centre) e 9° reggimento alpini (Task Force South).

Al rientro a Camp Arena si è tenuto un incontro con il personale di tutte le Forze Armate del Comando, nel corso del quale il ministro ha ringraziato il contingente italiano per la qualità del lavoro svolto a sostegno della transizione alle autorità afgane della responsabilità della regione ovest.

Articoli correlati:

L’RC-W ISAF in Paola Casoli il Blog

La brigata Taurinense in Paola Casoli il Blog

Fonte: RC-W ISAF

Foto: RC-W ISAF

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate