Stavanger, l’Allied Command Transformation della Nato identifica l’agenda degli eventi addestrativi per il prossimo biennio

Si è tenuto il 13 e 14 aprile scorsi a Stavanger, in Norvegia, sotto la guida dell’Allied Command Transformation, il workshop “Nato Collective Training Support Program of Work” (NATO CTS PoW) relativo al biennio 2012 – 2013.

Tale riunione costituisce il principale momento di incontro tra i Comandi operativi e i Centri  addestrativi dell’Alleanza Atlantica.

Il  workshop era finalizzato a identficare ruoli e responsabilità dei due Centri di addestramento della NATO, il Joint Warfare Centre (JWC) di Stavanger e il Joint Force Training Centre (JFTC) di Bydgoszcz, nel creare l’agenda delle esercitazioni e degli eventi addestrativi per il biennio 2012-2013.

Come ha affermato il comandante del JWC, generale di corpo d’armata Wolfgang Korte (foto), l’obiettivo principale è costituito dalla qualità e dall’efficacia dell’addestramento. “Abbiamo una opportunità unica – ha sottolineato il generale – di creare tutto questo in Norvegia sviluppando elevati standard addestrativi a beneficio del personale da impiegare  per NRF (Nato Response Force) e per Isaf (International Security Assistance Force)”.

Il generale Korte ha evidenziato inoltre l’importanza dell’interdipendenza tra le organizzazioni civili e quelle militari nell’ottica di approccio globale. Il JWC, ha riferito il suo comandante, ha mescolato con successo i due elementi grazie alla realizzazione di un ambiente addestrativo interforze e multinazionale, garantendo efficacia ed efficienza del risultato.

Il numero di organizzazioni non governative e di elementi non militari nell’ambito addestrativo è aumentato nel corso delle ultime esercitazioni, si rileva da quanto affermato.

Il generale Korte ha inoltre aggiunto che l’Alleanza ha la necessità di gestire anche nuove aree come le Space Operations, la Cyber Defence, il Knowledge Development e il concetto di approccio globale”.

Al workshop erano rappresentati anche i centri di eccellenza, per i quali si è concordato un successivo coinvolgimento nelle fasi di sviluppo di ogni esercitazione.

Articoli correlati:

Tag NRF in Paola Casoli il Blog

Tag Isaf in Paola Casoli il Blog

Tag esercitazioni militari in Paola Casoli il Blog

Fonte: JWC

Foto: JWC