Dic 30, 2011
583 Views
0 0

Cina, i prossimi cinque anni saranno dedicati all’esplorazione dello spazio

Written by

La Cina ha annunciato un progetto ambizioso di esplorazione dello spazio che caratterizzerà il lustro a venire.

Questa la notizia data da Voice of America, ieri 29 dicembre, che suona come un buon proposito di fine anno.

Nel piano della China National Space Administration, si apprende, è incluso l’obiettivo, peraltro già annunciato in passato, di inviare l’uomo sulla Luna per la costruzione di una stazione spaziale entro la fine del 2016.

Ma l’attività della Cina nello spazio non si fermerà alla Luna, fa sapere il documento. Pechino ha tutta l’intenzione di spostare lo sguardo ben oltre il satellite terrestre per studiare i pianeti, gli asteroidi e il sole.

Il programma, che prevede anche un ulteriore sviluppo delle comunicazioni, della meteorologia e delle trasmissioni, viene considerato da Pechino come il simbolo della rinascita e dell’affermazione di un paese che ha conosciuto le ristrettezze della povertà e che ora arriva al successo grazie al Partito Comunista alla guida della nazione in crescita.

Già nel 2003 la Cina aveva lanciato un uomo nello spazio e nel 2008 aveva completato la sua prima passeggiata spaziale. Più recentemente, nel mese di novembre 2011, ha completato con successo il lancio e l’aggancio del veicolo spaziale Shanzhou-8 e del modulo Tiangong-1, che formeranno la futura base nello spazio.

Articoli correlati:

La Cina nello spazio: iniziato il conto alla rovescia per il lancio dell’astronave Tiangong-1 (29 settembre 2011)

La Cina è vicina al dominio del mondo, dice il Pentagono. Panzane, risponde la Cina (27 agosto 2011)

Una portaerei tra i mezzi militari navali della Cina. Simbolo di prestigio, secondo i vertici del People’s Liberation Army (12 giugno 2011)

Le Forze Armate cinesi investono nella guerra cibernetica (1° giugno 2011)

Fonte: VoA

Foto: Chinese workers prepare the Long March 2F carrier rocket, to launch the Shenzhou-8 unmanned spacecraft into space (File photo Sept 25, 2011) AP/VoA

Article Categories:
Sicurezza