Mar 24, 2012
40 Views
0 0

Caduto in Afghanistan: il Capo di smD generale Abrate esprime il suo cordoglio per la morte del militare italiano

Written by

Il Capo di stato maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate (foto), a nome suo personale e delle Forze Armate, ha espresso ai familiari del sergente Michele Silvestri il profondo cordoglio per la morte del proprio congiunto a seguito dell’attacco perpetrato contro la base avanzata in Gulistan.

Il generale Abrate ha inoltre espresso al Capo di smE, generale Claudio Graziano, il proprio dolore e i sentimenti di profonda vicinanza alla Forza Armata per il lutto che l’ha colpita.

Articoli correlati:

Afghanistan, RC-W ISAF: il 21° reggimento Genio guastatori di Caserta perde il sergente Michele Silvestri nell’avamposto Ice in Gulistan (24 marzo 2012)

Afghanistan, RC-W ISAF: attacco con mortaio all’avamposto Ice, muore un militare italiano (24 marzo 2012)

Fonte: stato maggiore Difesa

Foto: Rassegna Militare

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate