Gen 13, 2014
37 Views
0 0

Visita in Italia del CaSMD ucraino, colonello generale Zamana: cooperazione in ISAF e teatri operativi al centro colloqui con CaSMD amm Binelli Mantelli

Written by

Ha avuto inizio oggi, 14 gennaio, con la resa degli onori, la visita in Italia del Capo di stato maggiore generale e comandante in capo delle Forze Armate dell’Ucraina, colonnello generale Volodymyr Zamana. L’alto ufficiale ucraino è stato ricevuto a Palazzo Caprara dal Capo di stato maggiore della Difesa (CaSMD), ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, si apprende dallo Stato maggiore Difesa.

Al centro dei colloqui l’intensa attività di cooperazione bilaterale tra Italia e Ucraina, in particolare quella nell’ambito della missione ISAF in Afghanistan, e possibili ulteriori collaborazioni in altri teatri operativi.

Il contingente ucraino opera nella regione afgana di Herat, sotto il Comando italiano del Regional Command West, e nei prossimi giorni i due Capi di stato maggiore faranno visita ai militari dei propri paesi impegnati in territorio afgano.

L’ammiraglio Binelli Mantelli era stato in visita ufficiale nella Repubblica di Ucraina dal 7 al 9 ottobre 2013 (link articolo in calce).

Il generale Zamana è stato nominato Capo di stato maggiore della Difesa dell’Ucraina nel febbraio 2012; ha iniziato la sua carriera militare nel 1982 al comando di un plotone carri nell’ambito delle Forze Armate Sovietiche stanziate in Germania.

Articoli correlati:

Il CaSMD in visita in Ucraina offre supporto italiano alla razionalizzazione dello strumento militare ucraino. Interesse della controparte in cooperazione industriale (10 ottobre 2013)

L’Ucraina in Paola Casoli il Blog

Fonti: SMD, ministero Difesa ucraino

Foto: ministero Difesa ucraino

Article Categories:
Forze Armate