Giu 11, 2014
71 Views
0 0

Cemiss-Università di Trieste: una convenzione per ricerca e studi su Difesa e Sicurezza. Per lavorare insieme, scientificamente

Written by

Oggi, 11 giugno, presso l’Università di Trieste, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi, professor Maurizio Fermeglia, e il direttore del Centro Militare di Studi Strategici (Ce.Mi.S.S.) di Roma, generale Nicola Gelao, firmano una convenzione tra i due enti, volta a creare sinergie nell’ambito degli studi e della ricerca scientifica sulla Difesa e la Sicurezza, con riguardo alle scienze geopolitiche e geostrategiche. I due istituti svilupperanno in comune programmi di ricerca, seminari, conferenze e workshop.

La convenzione rafforza una già radicata collaborazione tra il Ce.Mi.S.S. e l’Università di Trieste, scelta dal centro militare tra molti istituti in ambito internazionale per l’alta produttività scientifica e la tradizione accademica dei suoi docenti e ricercatori in materia di geopolitica.

Beneficiari della convenzione saranno docenti e giovani neo laureati in scienze internazionali e in scienze politiche: molti di questi hanno già svolto degli stage formativi presso il Ce.Mi.S.S., dove hanno avuto la possibilità di rapportarsi con i più prestigiosi istituti di studi geostrategici di tutto il mondo.

Al momento è attiva un’unità di ricerca coordinata dal professor Igor Jelen e dal professor Sergio Zilli, con la collaborazione di uno staff di giovani dottori di ricerca, sul tema della Politica Europea di Sicurezza e di Difesa (PESD).

Articoli correlati:

Il Cemiss in Paola Casoli il Blog

Fonte: stato maggiore Difesa

Article Categories:
Senza Categoria