Feb 12, 2015
82 Views
0 0

KFOR, Kosovo: TOA alla MSU, il col De Marco cede il comando al collega Chiaravalloti

Written by

20150211_KFOR_TOA MSU_col De Marco cede comando a col Chiaravalloti_Pristina (8)Si è svolta ieri mattina, 11 febbraio, alla presenza del generale Francesco Paolo Figliuolo, comandante della Kosovo Force (KFOR), la cerimonia di avvicendamento del Comandante dei Carabinieri della Multinational Specialized Unit (MSU) nella base di Pristina.

Il colonnello Francesco Maria Chiaravalloti, effettivo al Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) di Roma, è subentrato al colonnello Gregorio De Marco, al comando dell’unità KFOR da circa 14 mesi.

20150211_KFOR_TOA MSU_col De Marco cede comando a col Chiaravalloti_Pristina (9)All’evento erano presenti l’Ambasciatore d’Italia in Kosovo, S.E. Andreas Ferrerese, il generale Sebastiano Comitini, comandante della 2° brigata mobile Carabinieri di Livorno, numerose autorità locali politiche e religiose e rappresentanti delle organizzazioni internazionali accreditate in Kosovo.

Il colonnello De Marco, nel suo discorso di commiato, ha ripercorso gli eventi salienti del suo periodo di comando sottolineando l’efficace operato dei Carabinieri che quotidianamente contribuiscono al mantenimento della pace e della stabilità in un settore delicato quale la città di Mitrovica.

20150211_KFOR_TOA MSU_col De Marco cede comando a col Chiaravalloti_Pristina (5)Parole di apprezzamento sono giunte sia dal generale Comitini che dal generale Figliuolo, i quali hanno sottolineato la professionalità, la dedizione, l’altruismo e i risultati di assoluto rilievo ottenuti dai Carabinieri, che hanno contribuito ad assicurare il mantenimento della libertà di movimento e delle necessarie condizioni di sicurezza dell’area.

In particolare, il generale Figliuolo ha evidenziato che “La Multinational Specialized Unit ha svolto e svolge tutt’oggi un ruolo determinante in Kosovo. Non solo ha 20150211_KFOR_TOA MSU_col De Marco cede comando a col Chiaravalloti_Pristina (6)condotto quotidiane attività di presidio e pattugliamento nella città di Mitrovica, ma ha anche realizzato importanti progetti a favore della popolazione locale, contribuendo notevolmente al successo di KFOR”.

La MSU è un’unità di KFOR composta interamente da Carabinieri. Ha il compito di garantire, mediante attività di pattugliamento e di controllo degli obiettivi sensibili, la sicurezza della città di Mitrovica.

Articoli correlati:

20150211_KFOR_TOA MSU_col De Marco cede comando a col Chiaravalloti_Pristina (7)La MSU in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: PAO KFOR

Article Categories:
Forze Armate · Kosovo