Mag 28, 2015
13 Views
0 0

Monumento ai Lupi di Toscana: domani l’inaugurazione e la presentazione della divisione Friuli

Written by

20150529_Monumento Lupi di Toscana_Divisione Friuli (1)Domani, venerdì 29 maggio, alle 9 45, nella caserma Predieri di Firenze, si terrà la cerimonia di inaugurazione del monumento ai Lupi di Toscana e di presentazione della Divisione Friuli.

Il monumento, originariamente dislocato nella caserma Gonzaga di Scandicci, ora dismessa, dopo essere stato temporaneamente ospitato nella caserma Cavalli in piazza di Cestello, trova finalmente la sua sistemazione definitiva nella caserma Predieri di Rovezzano.

Il 78° reggimento fanteria Lupi di Toscana, a Firenze dal secondo dopoguerra e fino allo scioglimento del 2008, rimane fortemente legato al capoluogo toscano e alla sua storia, soprattutto dopo l’alluvione del 1966 quando i Lupi furono tra i primi e più attivi protagonisti dell’intervento di soccorso a favore della popolazione e dei beni artistici colpiti dal disastroso evento.

Con l’occasione sarà anche presentata la Divisione Friuli, ricostituita alla Predieri nel luglio 2013, nell’ambito dei provvedimenti di revisione dello strumento militare, e che oggi, con i suoi 12.000 uomini di cui oltre 2.000 impegnati in operazioni in Italia e all’estero, rappresenta un’importante realtà dell’Esercito Italiano.

20150529_Monumento Lupi di Toscana_Divisione Friuli (2)A conclusione sarà inaugurata la sala cimeli in cui sono raccolti uniformi, equipaggiamenti, armi e documenti connessi alle vicende storiche della Friuli.

Articoli correlati:

La Divisione Friuli in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: Divisione Friuli

Article Categories:
Forze Armate