Nov 23, 2016
26 Views
0 0

COMFOTER di Supporto: dedicazione del nuovo altare nella Caserma Dalla Bona di Verona

Written by

20161122_comfoter_rito-dedicazione-altare-3È stata officiata ieri, 22 novembre, dall’arcivescovo ordinario militare per l’Italia, S.E. Monsignor Santo Marcianò, la cerimonia religiosa di dedicazione del nuovo altare nella Cappella della Caserma Dalla Bona in Verona, fa sapere un comunicato stampa di ieri del Comando Forze Operative Terrestri di Supporto (COMFOTER) dell’Esercito.

Presenti alla cerimonia il Comandante delle Forze Operative Terrestri di Supporto, gen Amedeo Sperotto, e autorità civili, religiose e militari locali.

Nell’altare, nel corso della celebrazione e come previsto dal rituale della dedicazione, sono state inserite delle reliquie di San Giovanni Calabria e Santa Maria Bertilla Boscardin.

San Giovanni Calabria, nato a Verona l’8 ottobre 1873, fu un presbitero fondatore delle congregazioni dei Poveri Servi e delle Povere Serve della Divina Provvidenza e prestò servizio militare presso l’Ospedale Militare attuale sede della Caserma Dalla Bona.

20161122_comfoter_rito-dedicazione-altare-2Santa Maria Bertilla Boscardin nacque a Goia di Brendola, in provincia di Vicenza, nel 1888 e come suora spese la sua vita nell’assistenza agli infermi.

L’altare e l’ambone, entrambi in marmo bianco, sono stati offerti da un’azienda locale del settore della lavorazione marmi.

Articoli correlati:

COMFOTER: cambio comando, al gen Primicerj subentra il collega Sperotto. E il COMFOTER si trasforma in comando di supporto (3 ottobre 2016)

Fonte e foto: COMFOTER di Supporto

20161122_comfoter_rito-dedicazione-altare-1

20161122_comfoter_omelia-se-mons-marciano

20161122_comfoter_firma-sperotto_ufficializzazione-del-rito

20161122_comfoter_firma-marciano_ufficializzazione-del-rito

20161122_comfoter_dedicazione-altare_saluto-gen-sperotto

20161122_comfoter_-nuovo-altare-caserma-dalla-bona

Article Categories:
Forze Armate