Gen 18, 2024
58 Views
0 0

Mar Rosso, protezione da attacchi Houthi: avvicendamento tra le fregate Fasan e Martinengo

Written by

Nave “Federico Martinengo” ha sostituito, nei giorni scorsi, Nave “Virginio Fasan” nell’ambito dell’attività nazionale di sorveglianza marittima nel Mar Rosso in prossimità dello stretto di Bab-el Mandeb, si apprende da un comunicato stampa della Difesa del 18 gennaio scorso.

A fine dicembre Nave Fasan, già impegnata nell’operazione Mediterraneo Sicuro dopo la crisi israelo-palestinese, è stata riposizionata in Mar Rosso, su disposizione del Ministro della Difesa Guido Crosetto.

L’unità navale, si apprende in dettaglio, è stata dislocata nell’area per assicurare vigilanza marittima, garantire la libertà delle rotte commerciali a protezione delle unità mercantili a seguito degli attacchi da parte dei miliziani Houthi contro il traffico in navigazione nello stretto di Bab-el Mandeb, cruciale via di comunicazione marittima di accesso al Mar Mediterraneo.

Fonte: SMD

Foto: Wikipedia

Article Categories:
Forze Armate