Gen 31, 2012
88 Views
0 0

CaSTA 2012: manifestazione di alto valore sportivo, professionale e operativo. Foto

Written by

Nel suo videomessaggio dal maxischermo di piazza Magistrato a San Candido, in provincia di Bolzano, il Capo di stato maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate, ha fatto giungere il suo saluto agli alpini, all’organizzazione dei CaSTA (Campionati sciistici delle Truppe Alpine) e ai sindaci dell’Alta Val Pusteria, sottolineando il valore sportivo, professionale e operativo della manifestazione.

I CaSTA 2012, una vera e propria olimpiade invernale, sono giunti quest’anno alla loro 64esima edizione.

Alla cerimonia di inaugurazione di ieri 30 gennaio hanno presenziato il comandante delle Truppe Alpine, generale Alberto Primicerj, il sindaco di San Candido, Werner Tschurtschenthaler, di Dobbiaco, Guido Bocher, e di Sesto, Fritz Egarter.

Dopo l’accensione del tripode, eseguita dall’alpino Patrick Gruber, già campione mondiale di slittino, hanno sfilato le squadre e le delegazioni di Argentina, Libano, Macedonia, Slovenia, Spagna e Stati Uniti d’America, le cui bandiere sono state issate in piazza Magistrato sulle note dei rispettivi inni nazionali.

Alla cerimonia ha partecipato il comandante delle Forze operative terrestri, generale Roberto Bernardini (foto), che al termine del suo intervento ha pronunciato la formula di apertura sottolineando che “I Campionati sciistici delle Truppe Alpine trasmettono quelle sensazioni di fatica e sofferenza che stanno alla base del buon esito sia di una complessa esercitazione, sia di una rischiosa fase operativa, e la soddisfazione per il conseguimento di un traguardo che solamente la coesione del gruppo ha reso possibile raggiungere”.

“I Ca.STA – ha affermato il comandante delle Truppe Alpine, generale Primicerj – sono l’ambiente ideale nel quale i soldati specialisti della montagna, italiani e non, possono dimostrare quali livelli di professionalità sono capaci di raggiungere allorché si trovano a operare in un ambiente difficile come quello invernale”.

I CaSTA 2012 si terranno fino al 3 febbraio e vedranno impegnati sulle nevi dell’Alta Val Pusteria oltre mille atleti con le stellette.

Quest’anno per la prima volta anche un plotone del NATO Rapid Deployable Corps – Italy (NRDC-ITA) di Solbiate Olona, il corpo di reazione rapida della NATO comandato dal generale Giorgio Battisti.

Articoli correlati:

Quest’anno ai Campionati Sciistici Truppe Alpine anche un plotone di NRDC-ITA (19 gennaio 2012)

I CaSTA in Paola Casoli il Blog

Fonte: Comando Truppe Alpine

Foto: Comando Truppe Alpine, CaSTA 2012

Article Categories:
Forze Armate