Feb 20, 2012
78 Views
0 0

Afghanistan, Shindand: morti tre militari italiani in incidente stradale

Written by

Tre militari sono deceduti stamattina a 20 chilometri a sud ovest di Shindand, nell’Afghanistan occidentale, zona di responsabilità italiana nell’ambito della missione ISAF.

Si apprende dal Regional Command West (RC-W) che un veicolo tattico multiruolo (VTLM) Lince del Contingente italiano appartenente alla Task Force Center con base a Shindand, è rimasto coinvolto in un incidente mentre era impegnato in un’attività tesa a recuperare una unità bloccata dalle condizioni meteo particolarmente avverse.

Nell’attraversare un corso d’acqua il mezzo si è ribaltato intrappolando, al suo interno,  tre dei militari dell’equipaggio che sono successivamente deceduti.

“Sono in corso tutte le attività possibili per informare le famiglie dei militari”, conclude la nota.

+++Aggiornamento (10.24 ora italiana): un quarto militare che si trovava a bordo del mezzo è ora ricoverato all’ospedale militare (Role 2) di Shindand per ipotermia, è cosciente e non versa in pericolo di vita.

Fonte: RC-W ISAF

Foto: archivio

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate