Mag 29, 2012
88 Views
0 0

Sisma: il contributo delle Forze Armate per il terremoto

Written by

L’ufficio pubblica informazione dello stato maggiore della Difesa, con riferimento al sisma che ha colpito oggi il nord Italia, ha comunicato quanto segue:

A seguito del sisma che sta interessando alcune regioni del nord Italia, le Forze Armate stanno impiegando, su richiesta delle Prefetture di Ferrara e Modena, circa 185 militari e oltre 85 mezzi vari, tra cui figurano 4 shelters bagni/doccia, 3 autogrù, 1 pala meccanica, 1 ambulanza, 1 container lavandini e 1 autocisterna.

Le principali attività svolte riguardano: la rimozione di detriti, il trasporto di derrate, il supporto logistico al campo di accoglienza, la demolizione di manufatti, il trasporto di attrezzature sanitarie e la sicurezza della rete ferroviaria.

Inoltre sono stati posti in “stato di allertamento” e prontamente impiegabili i seguenti assetti: 3 plotoni del genio, 1 elicottero HH3F ubicato a Cervia e 30 militari del genio ferrovieri.

Fonte: stato maggiore della Difesa

La mappa dell’epicentro del sisma di oggi è di classmeteo.weather.com

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza