Lug 7, 2011
136 Views
0 0

iPad per le Forze Armate di Singapore

Written by

Gli americani ne avevano parlato poco più di un anno fa. Poi, nel maggio di quest’anno avevano fatto di più, pensando anche ad applicazioni specifiche. Ma allora si parlava solo di smartphone sui campi di battaglia. Ora, per i militari di Singapore, è addirittura in consegna l’iPad, ovvero ciò che sta in mezzo tra lo smartphone e il notebook, per dirla alla Steve Jobs.

Lo ha fatto sapere il ministero della Difesa di Singapore a fine giugno, qui riportato da Armed Forces International, comunicando che dal prossimo mese di novembre in poi verranno consegnati circa 8mila iPad a tutte le reclute che entrano nelle Forze Armate della ricca città-stato del sudest asiatico.

I primi a riceverlo saranno i membri dell’Esercito, a seguire l’iPad sarà consegnato anche ad Aeronautica e Marina, il tutto nel giro di un anno. Una volta consegnati gli iPad, sarà la volta dell’inserimento delle applicazioni; un certo numero di contratti con aziende  del settore sarebbe già stato siglato.

L’innovazione rappresentata dalle nuove tecnologie significa non solo la possibilità per i militari di raccogliere documentazione fotografica istantanea sul campo di battaglia e inviarla direttamente al database centrale per analisi successive, ma anche e soprattutto la capacità di entrare in chat o messaggiare con il comandante in tempo reale. Battaglia durante, per intenderci.

E’ il nuovo profilo che le nuove tecnologie stanno dando al conflitto. E’ la guerra, se così si può ancora chiamare, sulla punta delle dita.

In breve, non solo gli USA ma anche la Repubblica di Singapore potrà contare sul suo esercito di soldati supertecnologici, che a fianco della scaricatissima app di Angry Birds avranno anche quella del Raytheon Android Tactical System (RATS), l’applicazione per combattenti che mette a disposizione una serie di contenuti multimediali specifici, senza dimenticare di monitorare lo stato emotivo con il nuovissimo T2 Mood Tracker.

Articoli correlati:

Applicazioni per smartphone sul campo di battaglia (24 maggio 2011)

Addestramento sul telefonino per i soldati Usa (6 luglio 2010)

Addestramento a domicilio per i soldati Usa (5 luglio 2010)

Smartphone per i soldati americani al fronte (31 maggio 2010)

Fonte: Armed Forces International

Foto: Raytheon

Article Categories:
Forze Armate · Sicurezza