Nov 2, 2012
233 Views
0 0

Afghanistan, RC-W ISAF: cambio al vertice dell’ASAAT, il colonnello Moioli cede il comando al collega Ippoliti

Written by

Si è svolto lo scorso 30 ottobre nell’aeroporto di Shindand, nell’Afghanistan occidentale, area sotto la responsabilità italiana del Regional Command-West (RC-W) di ISAF su base brigata Taurinense al comando del generale Dario Ranieri, l’avvicendamento tra il colonnello Efrem Moioli e il colonnello Luciano Ippoliti al comando del team di advisors dell’Aeronautica Militare (ASAAT, Airbase Support Air Advisory Team).

Il team, che forma il personale del primo e unico reparto addestrativo dell’aviazione afgana, è composto da 28 tra ufficiali e sottufficiali dell’Aeronautica militare esperti in diversi settori. Tra questi i piloti e gli operatori di bordo che addestrano gli equipaggi afgani al pilotaggio e all’impiego della nuova versione dell’elicottero Mi-17 di fabbricazione russa.

A oggi sono stati brevettati 31 piloti, di cui 13 nell’ultimo semestre, mentre altri 4 stanno completando il corso. Le ore di volo effettuate sono 320, per un totale di 235 sortite.

Nel semestre alla guida del colonnello Moioli, il team ha svolto numerosi corsi professionali in favore di 315 militari afgani su diversi settori di impiego: informatica, telecomunicazioni, antincendio, difesa aeroportuale, guida per i diversi automezzi in dotazione alle forze locali e assistenza sanitaria.

Nel suo discorso di commiato il colonnello Efrem Moioli ha innanzitutto ricordato il caporale Tiziano Chierotti, caduto in operazione il 25 ottobre a Bakwa, per poi ringraziare i colleghi afgani e statunitensi per la professionalità e l’impegno con cui hanno lavorato quotidianamente insieme al team dell’Aeronautica Militare.

Al passaggio di consegne hanno partecipato il colonnello Andrea Bertocchi, comandante del 3° reggimento Alpini e della Task Force Center, e il colonnello David Gossett, comandante dell’838° Air Expeditionary Advisory Group, oltre a una rappresentanza di ufficiali afgani.

Il Team di Advisors dell’Aeronautica Militare dipende dalla Nato Training Mission – Afghanistan (NTM-A). La missione dell’ASAAT è iniziata il 2 novembre 2010 mentre a luglio del 2011 è stata avviata la transizione dell’aviazione militare afgana sull’elicottero Mi-17 .

Articoli correlati:

L’ASAAT in Paola Casoli il Blog

L’Mi-17 in Paola Casoli il Blog

L’RC-W di ISAF in Paola Casoli il Blog

Fonte: RC-W ISAF

Foto: RC-W ISAF

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate