Dic 24, 2012
31 Views
0 0

Hamas pronta a prendere il potere in Cisgiordania

Written by

Secondo il Sunday Times, riportato ieri dal Jerusalem Post, Hamas si starebbe preparando alla lotta armata per la presa della Cisgiordania.

Le cellule dormienti presenti nell’area avrebbero già ricevuto il necessario addestramento da Khaled Mashaal, leader di Hamas, sotto il comando dell’Iran. L’informazione, fornita dall’agenzia di sicurezza israeliana Shin Bet e dal direttorato dell’intelligence militare Aman, richiama alla memoria quanto già visto nella guerra civile del 2007 a Gaza, ricorda l’articolo.

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu, intanto, risulta già essere avvisato della probabile azione sovversiva e, secondo testimoni a lui molto vicini, non avrebbe nessuna intenzione di cedere sulla Cisgiordania.

Per il Sunday Times, dietro questa manovra ci sarebbe il progetto iraniano di ricavarsi una posizione da cui gestire da vicino ogni eventuale attacco di Israele contro il programma nucleare di Teheran, così come è stato fatto con Hezbollah in Libano e con Hamas a Gaza, si legge. L’Iran ha tutto interesse a proteggersi qualora Assad capitolasse, si sottolinea.

Del resto, conclude l’articolo, già l’ex responsabile dell’intelligence palestinese e membro di Fatah, generale Tawfik Tirawi, aveva affermato che Hamas avrebbe prima o poi conquistato la Cisgiordania.

Fonte: The Jerusalem Post

Foto: Wikipedia

Article Categories:
Sicurezza