Dic 17, 2012
33 Views
0 0

NRDC-ITA: ultimo evento esercitativo prima dell’Afghanistan

Written by

Si è conlcuso il 14 dicembre scorso l’ultimo training event prima del prossimo dispiegamento in Afghanistan per il comando di reazione rapida della Nato di Solbiate Olona, NATO Rapid Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA), il corpo d’armata basato nella Caserma Ugo Mara e comandato dal generale Giorgio Battisti.

La Exercise Unified Endeavor 13-1, l’ International Security Assistance Force (ISAF) Training Event 12/02, ha coinvolto circa 6mila partecipanti tra civili e militari e si è giocata in otto diverse location tra Stati Uniti ed Europa, con il Joint Multinational Simulation Center (JMSC) in Germania, a Grafenwoehr, quale principale luogo di esercitazione per la Training Audience e per il Combined Exercise Control Group (CECG).

Quattro le organizzazioni che hanno permesso lo svolgersi dell’esercitazione interforze e multinazionale, co-diretta da generale statunitense Bryan G. Watson, vicedirettore dello U.S. Joint and Coalition Warfighting (JCW), e dal generale francese Jean-Fred Berger, comandante del NATO’s Joint Warfare Centre (JWC): il JCW, il JWC, il Joint Force Training Centre (JFTC) e il Mission Command Training Program (MCTP), oltre a elementi del 505th Command and Control Wing (505th CCW) e dello U.S. Army Europe (USAEUR).

Si è trattato dell’esercitazione pre-deployment più vasta e affollata, con un totale di 14 diverse Training Audience. L’obiettivo era un ultimo addestramento di rinforzo per consolidare il lavoro di squadra e assodare le sinergie, prima dell’imminente dispiegamento in teatro operativo nell’ambito della missione ISAF, tra gli Standing HQs, gli Individual Augmentees (IAs) e le unità che andranno a ricoprire incarichi e posizioni di comando nell’HQ ISAF, nell’ISAF Joint Command (HQ IJC) e nei vari Regional Command.

Come Standing HQs per l’HQ ISAF ha partecipato personale da: NATO’s Joint Force Command Brunssum (JFC Brunssum), Joint Force Command Naples (JFC Naples), Joint Command Lisbon (JC Lisbon) e Allied Force Command Madrid (FCMD). Per l’HQ IJC le Training Audience sono state: III Corps U.S., NATO Rapid Deployable Corps-Italy (NRDC-ITA), 1 (German/Netherlands) Corps (1(GE/NL)Corps), oltre agli IAs dei paesi contributori.

Punti forti dello scenario esercitativo sono stati i temi della transition, lo sviluppo delle forze di sicurezza afgane (ANSF), la governance e lo sviluppo.

Articoli correlati:

L’NRDC-ITA in Paola Casoli il Blog

Fonte: JFTC

Foto: JFTC

Article Tags:
· · · · · · ·
Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate