Ago 16, 2015
33 Views
0 0

SNMG2: la fregata Euro della Marina Militare nell’operazione Active Endeavour per la sicurezza del Mediterraneo

Written by

_euroSabato 8 agosto scorso, la fregata Euro della Marina Militare è partita dalla base navale di Taranto per unirsi al Secondo Gruppo Navale Permanente della NATO (Standing NATO Maritime Group 2 – SNMG2), con cui prende parte all’operazione Active Endeavour.

I compiti assegnati alle unità navali sono di presenza e monitoraggio, controllo del traffico mercantile e condotta di operazioni di contromisure mine e in generale di garantire la sicurezza per la navigazione nel Mediterraneo.

Nave Euro, al comando del capitano di fregata Cristian Nardone, contribuirà a mantenere assieme alle altre unità del Mediterraneo una presenza credibile, in grado di far fronte e contrastare efficacemente il terrorismo internazionale, rappresentando un valido strumento di sicurezza, difesa e protezione dell’Alleanza.

L’operazione, alla quale prendono parte Marine provenienti da vari paesi della NATO, tra cui Canada, Stati Uniti, Spagna e Germania, rappresenterà inoltre un’opportunità per poter condividere procedure operative e allo stesso tempo acquisire specifiche competenze per la lotta al terrorismo e la sicurezza dei mari.

L’SNMG2 ha già pubblicato nel proprio profilo facebook le foto del Boarding Team della fregata Euro nel corso di una esercitazione a bordo della fregata tedesca Hamburg, flag ship di Active Endeavour.

L’SNMG2, di cui fanno parte anche altre unità della NATO, (la tedesca FGS Hamburg, l’inglese HMCS Winnipeg, l’americana USS Donald Cook e le due spagnole ESPS Santa Maria, ESPS Cantabria e la fregata italiana Bersagliere), è dallo scorso 25 giugno sotto il comando del contrammiraglio Jörg Klein della Marina Militare Tedesca, che è imbarcato sulla fregata Hamburg (link articolo in calce).

Articoli correlati:

SNMG2, esercitazione del boarding team italiano a bordo della fregata tedesca Hamburg. Foto (13 agosto 2015)

SNMG2, Active Endeavour: nave Bersagliere della Marina con la Nato per il controllo del Mediterraneo (21 luglio 2015)

Fonte e foto: Marina Militare

Article Categories:
Forze Armate