Lug 11, 2016
75 Views
0 0

Strade Sicure: 2 chili di marijuana e un arresto a Roma con l’azione coordinata dei Granatieri e della Polizia

Written by

Pattuglia di militari aeroporto di FiumicinoUn sequestro di droga e un arresto sono stati portati a segno la scorsa settimana dai militari della brigata meccanizzata Granatieri di Sardegna in coordinamento con gli agenti della Polizia di Stato nell’ambito dell’operazione Strade Sicure a Roma.

“Fermato dai militari dell’Esercito in servizio per l’Operazione Strade Sicure presso la stazione metropolitana Battistini – fa sapere la brigata Granatieri con un comunicato stampa del 6 luglio scorso – un cittadino senegalese di 33 anni si è mostrato da subito poco collaborativo. Al momento della richiesta dei documenti infatti, lo straniero ha cercato di scappare, divincolandosi in tutti i modi dai militari che lo hanno bloccato fino all’arrivo degli agenti della Polizia di Stato”.

Sala Operativa del Raggruppamento Lazio - Umbria - AbruzzoIn seguito identificato dai poliziotti del commissariato Aurelio, il senegalese “D.A., con precedenti di polizia specifici, è stato controllato e trovato in possesso di 2 kg di sostanza stupefacente del tipo marijuana, che lo stesso custodiva in una busta che aveva al seguito”.

“Accompagnato in ufficio, l’uomo è stato arrestato”, fa sapere il comunicato: “messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato processato per direttissima e condannato, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, a una reclusione di 4 anni”.

Articoli correlati:

Strade Sicure in Paola Casoli il Blog

La brigata Granatieri di Sardegna in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto d’archivio: brigata meccanizzata Granatieri di Sardegna

Pattuglia di militari presso Stazione di Tor di Quinto - Roma

 

Article Categories:
Forze Armate

Comments to Strade Sicure: 2 chili di marijuana e un arresto a Roma con l’azione coordinata dei Granatieri e della Polizia