Sicurezza, SSSD Tofalo oggi al Cybersecurity Summit 2019 di Milano e domani a Monaco per ministeriale Eurofighter

“In campo Cyber la Difesa è tra i Dicasteri più avanti in termini di tecnologia e soprattutto di professionalità specializzate, ha dichiarato il Sottosegretario di Stato (SSSD) alla Difesa Angelo Tofalo al Cybersecurity Summit 2019 in corso oggi, 22 maggio, a Milano.

“Stiamo lavorando per far sì che, all’interno dell’architettura Cyber della Difesa, il Comparto diventi sempre più adeguato ad affrontare la minaccia e sempre più resiliente. Stiamo creando un modello virtuoso per metterlo a disposizione di tutta la Pubblica Amministrazione”, ha quindi proseguito il Sottosegretario, come riporta un comunicato odierno del suo addetto stampa.

Nel suo intervento il sottosegretario Tofalo evidenzia che “per aumentare la sicurezza del Sistema Paese è necessario intervenire a 360 gradi dando una forte spinta ai modelli formativi con nuove proposte di metodologie e di programmi, investendo quindi in formazione e informazione e defiscalizzando i costi della sicurezza cibernetica per i privati, istituzionalizzando i processi di sicurezza”.

Al Summit, organizzato da The Innovation Group, erano presenti rappresentanti di grandi e piccole aziende, del mondo accademico e delle Istituzioni, si legge dal comunicato: “Ciò ha permesso – ha concluso Tofalo – di fare il punto sull’odierno stato di maturità della sicurezza cibernetica del Paese, analizzato le nuove minacce, condiviso esperienze per creare ambienti sempre più sicuri”.

Il Sottosegretario Tofalo domani sarà a Monaco per il meeting ministeriale Eurofighter assieme ai colleghi di Spagna, Regno Unito e Germania, si apprende.

Fonte: Capitano Massimiliano Rizzo Addetto alla Comunicazione del Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Angelo Tofalo

Foto: @AngeloTofalo