Apr 28, 2008
47 Views
0 0

Afghanistan occidentale, missione Isaf: il 66° reggimento Trieste al comando del Prt di Herat

Written by

 

Da sabato 26 aprile il Provincial Reconstruction Team (Prt) di Herat è al comando del 66° reggimento aeromobile Trieste di Forlì, che appartiene alla brigata aeromobile Friuli. Si completa così la configurazione di omogeneità privilegiata dalla scelta di dispiegare un’unica brigata nell’area a responsabilità italiana di Herat in ambito Isaf (International Security Assistance Force).

Ora, a seguito dell’assunzione del comando del Regional Command West (RC-W) avvenuta lo scorso 22 aprile con il passaggio di consegne tra il generale di divisione Fausto Macor e il generale di brigata Francesco Arena, anche il Prt si configura su base brigata Friuli.

Alla cerimonia che ha sancito il passaggio di consegne tra il cedente colonnello Massimo Bettini, comandante del 132° reggimento carri di Cordenons (Pordenone) e del Prt 8, e il subentrante colonnello Giuseppe Levato, comandante del 66° reggimento Trieste e ora del Prt 9, erano presenti le principali autorità locali tra cui il governatore di Herat Hussain Anwari.

Il colonnello Bettini ha ricordato l’impegno degli italiani nell’area facendo riferimento a un inverno particolarmente rigido e al fatto che “in cinque mesi sono stati realizzati più di cento progetti per un investimento superiore ai cinque milioni di euro”. La collaborazione con le forze di polizia afgane e le organizzazioni non governative è stata significativa, ha ricordato il colonnello cedente. 

Il Prt è una struttura mista composta sia da unità militari che civili. Il suo compito è quello di fornire sicurezza e supporto alle attività di ricostruzione condotte dalle organizzazioni nazionali e internazionali che operano nella provincia, oltre a sostenere le autorità locali nel processo verso la stabilizzazione.

Il colonnello Giuseppe Levato è nato a Roma 43 anni fa e ha frequentato il 165° corso dell’Accademia militare di Modena. Ha prestato servizio nei comandi Nato di Bruxelles e Solbiate Olona (Varese) e ha partecipato alle missioni Ifor in Bosnia, Untso in Libano e Antica Babilonia 5 in Iraq in qualità di comandante del task group Trieste schierato a Nassiriya. 

Fonte: Public Information Office RC-W Herat

Article Categories:
Afghanistan

Comments to Afghanistan occidentale, missione Isaf: il 66° reggimento Trieste al comando del Prt di Herat