Mar 27, 2010
156 Views
0 0

Libano, comandante di Unifil consegna medaglia Onu al contingente italiano di Leonte 7

Written by

Asarta decora FrancavillaE’ stata celebrata ieri 26 marzo nella base militare di Shama, nel sud del Libano, la cerimonia di consegna della medaglia Unifil per i peacekeepers dell’Onu al contingente italiano, che opera nell’area su base brigata aeromobile Friuli nell’ambito dell’operazione Leonte 7.

Il generale di brigata Luigi Francavilla, comandante del contingente italiano, ha ricevuto la medaglia dal comandante di Unifil generale di divisione spagnolo Alberto Asarta Cuevas. Dopo di lui sono stati insigniti tutti i caschi blu italiani schierati in armi: il comando della brigata Friuli, il 66° reggimento aeromobile, il reggimento Savoia cavalleria, il battaglione genio, il battaglione trasmissioni e il reparto comando.

Ad assistere alla cerimonia erano presenti il comandante del settore sud Litani delle Forze Armate Libanesi (Laf) generale di brigata Khalil Msan, il comandante del settore est di Unifil generale di brigata Casimiro San Juan Martinez, il comandante della Maritime Task Force di Unifil contrammiraglio Paolo Sandalli e il sindaco di Tiro Abdul Muhsen El Hussein.

Il generale Asarta ha sottolineato nell’occasione quanto il rispetto delle tradizioni locali e la consapevolezza delle diverse culture siano importanti per il “raggiungimento della stabilità e della prosperità nelle missioni di mantenimento della pace”. E congratulandosi coSbandieratori di Arezzon tutti i soldati italiani ha ricordato che la meritata medaglia “rappresenta l’apprezzamento degli Stati membri delle Nazioni Unite per il generoso impegno e sacrificio fatto da ognuno […] con professionalità e alto senso del dovere in ottemperanza alla risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza dell’ONU “.

La cerimonia, fa sapere il comunicato stampa del Sector West, si è conclusa con una dimostrazione delle capacità operative in assetto cinofilo e IEDD (Improvised Explosive Device Disposal) del genio e con “una spettacolare esibizione degli Sbandieratori di Arezzo”, che hanno accostato gli sgargianti colori delle loro insegne alle bandiere dell’Italia, del Libano e delle Nazioni Unite.

Articoli correlati:

Unifil, Libano: il battaglione genio italiano riunisce in un workshop internazionale 27 specialisti IEDD (3 marzo 2010)

Unifil, Libano: cani volanti al Sector West (26 febbraio 2010)

Unifil, Libano: sminatori italiani bonificano campo minato sulla Blue Line (22 febbraio 2010)

Fonte: Sector West Unifil

Foto: Sector West Unifil

Article Categories:
Forze Armate · Libano

Comments to Libano, comandante di Unifil consegna medaglia Onu al contingente italiano di Leonte 7