Ott 13, 2011
143 Views
0 0

Libano, Sector West Unifil: passaggio di responsabilità tra le componenti Trasmissioni

Written by

Si è svolta ieri 12 ottobre nella base Millevoi, sede del comando dei Caschi blu italiani a Shama, in Libano, la cerimonia di avvicendamento tra le componenti Trasmissioni del contingente italiano nell’ambito della missione Unifil in Libano.

Da ieri, dunque, la responsabilità del settore è del capitano Francesca Sabato, comandante della compagnia del battaglione Legnano del 232° reggimento, dislocato ad Avellino, che succede al tenente colonnello Michele Gagliardi, comandante del battaglione Rolle del 7° reggimento di stanza a Sacile (Pordenone).

La cerimonia si è svolta  alla presenza del comandante del contingente nazionale e del Settore Ovest di Unifil, generale Gualtiero Mario De Cicco, e di una nutrita rappresentanza multinazionale.

Le Trasmissioni sono una componente ad alta valenza tecnologica, indispensabile nelle strutture di comando e controllo di tutte le missioni fuori area, in quanto garantiscono i collegamenti telefonici, radio e dati sia nell’ambito di un contingente, sia tra questo e il teatro operativo, sia tra il teatro stesso e la madrepatria.

Il battaglione Rolle, si apprende dal comunicato stampa dell’Ufficio Pubblica Informazione dello stato maggiore della Difesa (PI smD), cede la responsabilità al termine di sei mesi coronati da eccellenti risultati, in linea con i tradizionali standard operativi dell’Unità. Il 232° reggimento Trasmissioni, subentrante, è già preparato da numerose missioni fuori area, due delle quali nello stesso teatro libanese.

Articoli correlati:

UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Fonte: PI smD

Foto: Unifil

Article Categories:
Forze Armate · Libano