Apr 21, 2013
145 Views
0 0

UNIFIL, il Force Commander gen Serra esprime al PM libanese Mikati apprezzamento per stabilità ottenuta con collaborazione LAF

Written by

Il generale Paolo Serra, Head of Mission e Force Commander di UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon), ha incontrato il Primo Ministro dimissionario Najib Mikati (foto) lo scorso 16 aprile.

Nel corso dell’incontro sono stati affrontati gli aspetti connessi al mandato della missione UNIFIL, relativamente all’attuazione della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, con particolare attenzione alla cooperazione tra i peacekeeper di UNIFIL e le Forze Armate libanesi (LAF).

Il Force Commander ha espresso vivo apprezzamento per la situazione di pace e stabilità nell’area di operazione di UNIFIL, affermando che “il lavoro svolto congiuntamente alle Forze Armate Libanesi ha prodotto un sostanziale miglioramento nella sicurezza del sud del Paese e che l’intento resta quello di continuare su questa strada di strategica partnership”.

Il generale Serra ha espresso soddisfazione per i risultati conseguiti, evidenziando come l’operato di UNIFIL sia sempre molto apprezzato dalla popolazione del sud del Libano.

Al termine dei colloqui, il Force Commander ha ringraziato il Primo Ministro per il forte sostegno ricevuto dalle autorità di governo in supporto alla missione.

Mikati ha presentato le dimissioni da PM lo scorso 22 marzo in seguito a contrasti nati con il gruppo sciita degli Hezbollah in merito alla creazione di un organismo supervisore per il voto parlamentare. Le tensioni relative alla questione siriana hanno posto le distanze tra Mikati e il gruppo militante degli Hezbollah, che appoggiano fermamente la lotta del presidente della Siria Bashar al-Assad contro i ribelli.

Articoli correlati:

La missione UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Fonti: UNIFIL M-PIO; Reuters

Foto: Reuters

Article Categories:
Forze Armate · Libano