Ott 8, 2013
183 Views
0 0

Afghanistan, RC-W ISAF: cambio al vertice all’OCCAT di Herat, il colonnello Stivoli cede il comando al collega Asso

Written by

Il 6 ottobre scorso, a Camp Arena, sede a Herat del Regional Command-West (RC-W) di ISAF attualmente su base brigata Aosta al comando del generale Michele Pellegrino, il colonnello Fabrizio Stivoli ha ceduto al collega Fabio Asso il comando dell’Operations Coordination Centre Advisor Team (OCCAT), uno degli elementi di assistenza militare facenti parte della cosiddetta Security Force Assistance (SFA), che riveste un ruolo di massima importanza per la realizzazione del piano di transizione finalizzato a rendere pienamente autonome le forze di sicurezza afgane.

L’OCCAT opera in un ambito joint, esercitando cioè la propria attività di advisoring non nei confronti di una singola forza armata afgana, ma verso vari rappresentanti delle Afghan National Security Forces (ANSF) e del National Directorate of Security (NDS) che prestano servizio presso l’RC-W di Herat.

La diramazione regionale dell’OCCAT svolge, inoltre, una fondamentale e indispensabile attività di coordinamento tra le varie ANSF operanti all’interno della regione ovest dell’Afghanistan e il compito del team di advisor, che lo affianca, è quello di prestare ogni supporto necessario affinché possa ottenere il miglior risultato nello svolgimento delle proprie funzioni.

Alla cerimonia, cui ha preso parte il comandante dell’RC-W, generale Pellegrino, erano presenti le principali autorità della regione ovest dell’Afghanistan.

Articoli correlati:

Afghanistan, RC-W ISAF: cambio al vertice dell’OCCAT, il colonnello Parri cede il comando al collega Stivoli (17 aprile 2013)

L’OCCAT in Paola Casoli il Blog

La transizione di ISAF in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: RC-W ISAF

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate