Gen 5, 2014
48 Views
0 0

Afghanistan, RC-W ISAF: CH-47 italiano della TF Fenice sotto il fuoco a Shindand. Danni ma nessun ferito

Written by

“Questa mattina alle 10,30 locali (le 7 italiane) – rende noto il comunicato stampa della PI del Regional Command-West (RC-W) ISAF di Herat – un elicottero CH47 Chinook della Task Force Fenice italiana è stato oggetto di colpi d’arma da fuoco, nella fase di atterraggio a 30 chilometri a sud di Shindand, in un’ operazione a supporto delle forze di sicurezza afgane”.

Il Ch-47, si apprende, ha risposto al fuoco e si è allontanato dalla zona, raggiungendo la vicina base aerea di Shindand.

L’elicottero italiano, che trasportava militari afgani per raggiungere una località impervia, ha subito lievi danni e nessun militare italiano è rimasto ferito.

Solo lo scorso 27 dicembre la base di Shindand era stata fatto oggetto del lancio di un razzo all’incirca alla stessa ora del mattino.

La base avanzata di Shindand è l’ultima task force operativa che verrà chiusa nei prossimi mesi in accordo al processo di transizione (transition, o inteqal in lingua locale) di ISAF. Il Capo di stato maggiore della Difesa, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, aveva portato personalmente i propri saluti ai militari della base lo scorso 24 dicembre 2013 nel corso di una visita con il ministro della Difesa Mario Mauro.

Articoli correlati:

Afghanistan, RC-W ISAF: razzo sulla base di Shindand, nessun ferito (27 dicembre 2013)

La Task Force Fenice in Paola Casoli il Blog

L’RC-W ISAF in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: RC-W ISAF

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate