Feb 21, 2014
73 Views
0 0

UNIFIL, Sector West: riconoscimento delle LAF per l’opera dei caschi blu italiani consegnato al generale Riccò

Written by

Il comandante in capo delle Forze Armate Libanesi (LAF), generale Jean Kahwagi, ha espresso il proprio apprezzamento ai caschi blu italiani sottolineando che “l’Italia sta svolgendo il proprio mandato non solo con lo scopo di supportare le Forze Armate Libanesi, ma anche a favore della popolazione locale, operando con grande professionalità, entusiasmo, sacrificio e altissimo senso di responsabilità” nel pieno rispetto della risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

La ricompensa ufficiale è stata consegnata nel corso di una cerimonia presso il Comando delle LAF di Tiro, al comandante del contingente italiano e del Settore Ovest, su base brigata Granatieri di Sardegna, generale Maurizio Riccò, dal comandante del Settore Sud del Libano (SLS – South Litani Sector), generale Charbel Abou Khalil, per il supporto fornito dai caschi blu italiani che, operando a stretto contatto con l’esercito libanese, hanno condotto attività congiunte di carattere operativo tra le quali pattuglie, corsi di medical care e di controllo della folla, familiarizzazione con i materiali radio, sempre coordinandosi sinergicamente fino ai minimi livelli.

A conclusione della cerimonia ha avuto luogo la donazione di una sala attrezzi e la consegna della palestra sportiva ristrutturata, finanziati con fondi nazionali, ai militari libanesi del Settore Sud.

Articoli correlati:

Il Sector West di UNIFIL in Paola Casoli il Blog

La brigata Granatieri di Sardegna in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: UNIFIL Sector West

Article Categories:
Forze Armate · Libano