Giu 8, 2014
37 Views
0 0

UNIFIL, Libano: visita del ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini, alla missione ONU e al contingente italiano

Written by

Il ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini, accompagnato dall’ambasciatore Giuseppe Morabito, è giunto oggi, 8 giugno, nel Libano del Sud in visita ufficiale alla missione UNIFIL e al contingente italiano.

Il ministro è stato accolto al quartier generale di Naqoura dal comandante di UNIFIL, generale Paolo Serra, e nel corso della sua visita è giunto presso la base avanzata 1-32A, dove è stato accolto dal comandante del Sector West a guida italiana, generale Fabio Polli, ed é stato aggiornato sulla situazione operativa.

La base 1-32A é presidiata dal reggimento Lancieri di Novara (5°) ed é la sede dove mensilmente si svolgono gli incontri tripartito tra UNIFIL e alti rappresentanti militari libanesi e israeliani.

Nella base Millevoi di Shama, il ministro ha incontrato i militari del contingente nazionale italiano in Libano, a guida 132ˆ brigata corazzata Ariete, rivolgendo loro l’indirizzo di saluto del governo e sottolineando l’importanza della missione ONU nella delicata regione mediorientale.

Il ministro Mogherini, infine, ha espresso sentite parole di compiacimento per il costante impegno profuso, i risultati ottenuti e per quanto l’attività sia apprezzata dalla popolazione e dalle massime autorità  libanesi.

UNIFIL opera in un contesto molto delicato che dal 1978 a oggi é in continuo mutamento. Gli obiettivi della missione si sviluppano lungo tre linee direttrici: monitoraggio della cessazione delle ostilità tra Libano e Israele; supporto alle Forze Armate Libanesi (LAF) e assistenza alla popolazione civile attraverso la realizzazione di progetti atti a facilitare un miglioramento della qualità della vita per gli abitanti nel sud del Libano.

Articoli correlati:

UNIFIL in Paola Casoli il Blog

Il Sector West di UNIFIL in Paola Casoli il Blog

La 132^ brigata corazzata Ariete in Paola Casoli il Blog

Il reggimento Lancieri di Novara (5°) in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: UNIFIL MPIO

Article Categories:
Forze Armate · Libano