Albania, emergenza terremoto: le Forze Armate Italiane a supporto della popolazione albanese

“In seguito alla forte scossa di terremoto verificatasi questa notte a Durazzo, la Difesa, rispondendo alle richieste della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha messo immediatamente a disposizione assetti delle Forze Armate, si apprende da un comunicato stampa odierno dello Stato Maggiore della Difesa (SMD).

Nel dettaglio, gli assetti impiegati al momento sono 12 mezzi ruotati per trasporto persone, con circa 25 unità, e un elicottero CH-47 dell’Esercito; un aereo C-130, un velivolo P180 e un elicottero UH139 dell’Aeronautica Militare per il trasporto in Albania di assetti della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco. Anche la Marina Militare, si legge dal comunicato, ha predisposto un’unita navale e un elicottero da impiegare a supporto delle attività.

“Le Forze Armate con le loro specificità sono in grado di operare prontamente in ambito nazionale e internazionale, in sinergia con gli altri Dicasteri e Organizzazioni del ‘Sistema Paese’, in caso di pubbliche calamità e in casi di straordinaria necessità e urgenza in favore della popolazione, conclude il comunicato.

Fonte e foto: SMD