Feb 20, 2010
155 Views
0 0

Op Moshtarak, Afghanistan: dopo una settimana bilancio cautamente positivo e talebani a corto di munizioni

Written by

11light_bdeIl bilancio stilato quotidianamente dalle forze Isaf impegnate nell’operazione Moshtarak nella provincia di Helmand descrive la situazione attuale in modo positivo, con progetti di stabilizzazione già in fase di realizzazione.

La presenza di ordigni improvvisati e di mine sul terreno ha senza dubbio impegnato in via prioritaria i militari coinvolti nell’operazione iniziata lo scorso 13 febbraio – un’offensiva militare che viene condotta congiuntamente dalle forze afgane e dai militari di Isaf (americani, britannici, canadesi, danesi ed estoni) – mentre sono ancora presenti alcune sacche di resistenza a nord e a est di Marjah.

La fase di stabilizzazione è comunque già in essere, secondo quanto riportato, con progetti che coinvolgono la popolazione locale. Ben 250 afgani sono stati assunti nel progetto cash-for-work a Nad-e-Ali e altrettanti stanno presentando domanda di assunzione, fa sapere il report di Isaf.

Sempre a Nad-e-Ali si sono cominciati a riempire i ventisette posti vacanti negli uffici del governatore, mentre 952 residenti hanno ricevuto assistenza materiale dal governo. L’obiettivo dell’operazione Moshtarak, condotta da esercito e polizia afgani congiuntamente con Isaf e il Provincial Reconstruction Team di Helmand in supporto all’affermazione dell’autorità governativa afgana nella provincia di Helmand, è del resto proprio quello di dimostrare l’interesse del governo afgano per il popolo dell’Afghanistan.

Mentre l’operazione procede entrando nella seconda settimana di offensiva, un corrispondente della BBC da Kandahar riferisce di intercettazioni che forniscono un importante segnale per le forze Nato: i talebani starebbero chiedendo aiuto perché a corto di munizioni.

Articoli correlati:

Operazione Moshtarak: shake, clear, hold and build (9 febbraio 2010)

Afghanistan, Helmand: operazione Moshtarak banco di prova per le forze afgane (8 febbraio 2010)

Fonte: Isaf

Foto: CanadianContent.net

Article Categories:
Afghanistan · Sicurezza

Comments to Op Moshtarak, Afghanistan: dopo una settimana bilancio cautamente positivo e talebani a corto di munizioni