NRDC-ITA ospita l’Alto Comitato NATO per le risorse finanziarie: a Milano si discutono i bilanci dei comandi NATO a elevata prontezza operativa

20151203_NRDC-ITA_Palazzo Cusani Milano_Alto_Comitato_NATO_Risorse_Finanziarie (3)Il Corpo d’Armata di Reazione Rapida della NATO in Italia (NRDC-ITA) ha ospitato l’annuale riunione del NATO Senior Resource Committee (SRC), l’organo amministrativo in seno all’Alleanza con i più ampi poteri decisionali nel settore finanziario, fa sapere lo stesso Comando in un comunicato stampa odierno.

Il via ai lavori – proprio nel cuore di Milano, presso la sede di rappresentanza del comando, a Palazzo Cusani – è stato dato ufficialmente dal comandante di NRDC-ITA, generale Riccardo Marchiò, che ha ricevuto i convenuti provenienti da 18 nazioni NATO, riunitisi a Milano per discutere tematiche connesse con la gestione delle disponibilità finanziarie dei Comandi NATO a elevata prontezza operativa.

20151203_NRDC-ITA_Palazzo Cusani Milano_Alto_Comitato_NATO_Risorse_Finanziarie (4)Il comando NRDC-ITA di Solbiate Olona, NATO Rapid Deployable Corps, é uno dei nove comandi alleati ad alto profilo operativo attualmente operanti. L’Italia è la nazione guida, e fornisce circa il 70% del personale, mentre il restante 30% é composto da militari provenienti da altre 11 nazioni che hanno preso parte a questo progetto: Bulgaria, Francia, Germania, Grecia, Olanda, Regno Unito, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Turchia e Ungheria.

La recente acquisizione della capacità di integrazione interforze ha rappresentato un elemento che rende il Comando della caserma solbiatese Ugo Mara un ente di eccellenza internazionale nell’ambito della pianificazione operativa orientata alla gestione di 20151203_NRDC-ITA_Palazzo Cusani Milano_Alto_Comitato_NATO_Risorse_Finanziarie (5)operazioni in aree di crisi a guida NATO o UE.

Articoli correlati:

NRDC-ITA in Paola Casoli il Blog

Fonte e foto: NRDC-ITA