Apr 13, 2011
1645 Views
0 0

Cambio al vertice del 66° reggimento Trieste: il colonnello Galletti ha ceduto il comando al colonnello Randacio

Written by

Il 66° reggimento fanteria aeromobile Trieste di Forlì ha un nuovo comandante dallo scorso 6 aprile.

E’ il colonnello Francesco Randacio (foto), che ha assunto il comando del reggimento dal collega Franco Galletti nel corso della cerimonia del cambio del comando avvenuta nella caserma De Gennaro di Forlì alla presenza dle comandante della brigata aeromobile Friuli generale Filippo Camporesi.

Il colonnello Francesco Randacio è pilota dell’aviazione militare dell’Esercito e proviene dallo stato maggiore Difesa.

Ha frequentato il 168° corso dell’Accademia Militare di Modena, laureandosi in scienze dell’informazione,  il 126° corso di Stato Maggiore a Civitavecchia e il 7° corso presso l’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze a Roma.

Tra le sue esperienze in campo internazionale, il comando Nato di reazione rapida a Rheindahlen e la partecipazione alla missione Isaf a Kabul nel 2006.

Il colonnello Galletti, che ha ceduto il comando del 66° reggimento Trieste dopo ventuno mesi, è ora destinato al Comando militare Esercito di Firenze.

Durante il suo periodo di comando ha partecipato con il reggimento alle esercitazioni: Pegaso 2009 nella sede di Civitavecchia in vista del successivo impiego in teatro operativo libanese nell’ambito dell’operazione Leonte VII; alla Noble Strike 2010 e alla Noble Light 2010, quali validazioni di una delle pedine operative terrestri alle dipendenze della  brigata Friuli a sua volta inquadrata nell’ambito della forza di reazione rapida a disposizione dell’ Alleanza Atlantica.

Alla cerimonia era presente il comandante della brigata aeromobile Friuli di Bologna, generale Filippo Camporesi, che dopo il discorso di saluto ai soldati aeromobili e agli intervenuti ha rimarcato il costante impegno e la dedizione con cui quotidianamente gli uomini e le donne in divisa pongono nell’assolvimento dei propri compiti.

Il comandante Camporesi ha rivolto parole di stima e gratitudine nei confronti del comandante cedente e ha rivolto i propri migliori auguri a quello subentrante.

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Forlì, Roberto Balzani, il prefetto, Angelo Trovato, il presidente della Provincia, Massimo Bulbi, il questore, Antonino Cacciaguerra, e i sindaci di località limitrofe.

Articoli correlati:

Tag brigata aerombile Friuli in Paola Casoli il Blog

Tag 66° reggimento Trieste in Paola Casoli il Blog

Tag NRF 16 in Paola Casoli il Blog

Tag Libano in Paola Casoli il Blog

Fonte: brigata aeromobile Friuli

Foto: brigata aeromobile Friuli

Article Categories:
Afghanistan · Forze Armate · Libano